Eventi

Torna, dal 29 giugno al 7 settembre 2013, il Pavese Festival. Dopo l’edizione del 2012, dedicata ai temi della Luna e i falò, sarà il Mito dei Dialoghi con Leucò ad ispirare la nuova edizione della manifestazione che in 13 anni ha portato grandi artisti sulle colline amate e rese immortali da Cesare Pavese. “Quello che cerco l’ho nel cuore, come te” è il tema dominante di quest’anno.

La tradizionale Festa di San Luigi si svolge a Castiglione Tinella nei prossimi 21, 22 e 23 giugno con un programma sempre vario che quest’anno comprende interessanti novità. Venerdì 21 dalle ore 22 è previsto il 5° Mojito Party con la Festa della Leva 1995: l’ingresso è di 10 euro e l’animazione musicale è curata da DJ PISQUO. Sabato 22 giugno, nel pomeriggio si svolgeranno i Giochi per i Bambini con premi e merenda finale per tutti; successivamente si terrà l’importante momento istituzionale dedicato alla inaugurazione del nuovo Parco Giochi e di altri lavori effettuati all’edificio comunale.

Una occasione da non perdere per ascoltare musica di qualità divertendosi con canzoni e gag in lingua piemontese. E’ lo spettacolo dei Farinei dla Brigna che si svolgerà sabato 22 giugno alle ore 22 nella piazza del Comune di Rocchetta Belbo. Nel piccolo e grazioso paese della valle Belbo l’attivissima Pro Loco “Cuj dej Furmentin” ha organizzato per festeggiare l’estate questo concerto gratuito che sarà accompagnato da un servizio di ristorazione per soddisfare i bisogni del palato.

Il Comitato per la commemorazione “Martiri del Falchetto” e il Comune di S. Stefano Belbo, celebrano domenica 16 giugno il 68° anniversario della Liberazione che vedrà la partecipazione dell’Istituto Storico della Resistenza di Asti e dell’A.N.P.I. di Asti e di Alba.

Aperte, da lunedì 3 giugno, le iscrizioni al 12° rally del Moscato, appuntamento d’inizio estate organizzato dalla “991 racing”. Le domande di partecipazione si potranno presentare fino al 24 giugno sul sito: www.991racing.it. Tre le prove speciali da ripetere tre volte nella “due giorni” motoristica, con quartier generale a Santo Stefano Belbo. Novità di questa edizione, l’inserimento di un tratto cronometrato del rally delle Langhe, annullato ad aprile per lo scarso numero di partecipanti, che si correrà nella serata di sabato 29 giugno. Il resto della gara nella giornata di domenica 30. L’anno scorso vinsero Massimo Marasso e Marco Canuto.

Donatori di sangue in festa a Cossano Belbo. L’appuntamento con la ventiduesima “giornata del donatore”, organizzata dal locale gruppo Fidas, è per sabato 8 giugno. La festa, come tradizione, sarà una ricarica emotiva, un stimolo capace di riproporre alle nuove generazioni il messaggio del dono del sangue come gesto insostituibile e necessario.

Il relais “San Maurizio” di Santo Stefano Belbo ospiterà, domenica 2 giugno, alle 10, tre importanti avvenimenti culturali. Si comincerà con la presentazione di due libri. Il primo, Cesare Pavese: il mito classico e i miti moderni, fa parte della rassegna di saggi internazionali pubblicati dal Cepam nell’ambito dell’Osservatorio permanente sugli studi pavesiani nel mondo. Il secondo, dal titolo I dialoghi con Leucò e il labirinto della vita, è stato scritto da Giovanna Romanelli, che interverrà alla presentazione con Antonio Catalfamo, coordinatore dell’Osservatorio.  A seguire l’inaugurazione della decima edizione della collettiva d’arte Dioniso a zonzo tra vigne e cantine, cui hanno aderito pittori, scultori e fotografi, visitabile presso la casa natale di Cesare Pavese fino a domenica 9 giugno.
La mattinata terminerà con la premiazione del concorso letterario Il vino nella letteratura, nell’arte, nella musica e nel cinema, arrivato alla dodicesima edizione.

L’amministrazione comunale di S. Stefano Belbo ha organizzato un interessante convegno tecnico rivolto ai vinificatori che operano sulle nostre colline. L’incontro è fissato per mercoledì 22 maggio, alle ore 15.30, presso la Sala Congressi Chiesa Santi Giacomo e Cristoforo della Fondazione Cesare Pavese e con gli esperti invitati tratterà i seguenti argomenti: “Il vino nel regime delle accise” che avrà come relatore l’ing.

Sabato 18 e domenica 19 maggio 2013 si svolgerà a Cossano Belbo la sedicesima edizione della "Sagra degli IN" che raccoglie nel suo programma Incantesimi di Sapori, di Storia e di Cultura.
Organizzata dalla locale Pro Loco insieme al Comune, l'evento offre due giornate dedicate all'artigianato e all'enogastronomia di eccellenza, valorizzando i prodotti tipici di questa grande terra. Non a caso il nome "Sagra degli IN" si rivolge a tutte quelle proposte enogastronomiche d'autore che hanno reso celebre questo piccolo paesino di Langa: tajarIN, ravioli al plIN, salamIN, trifulIN, farina del MulIN, FurmentIN e Bon VIN. La curiosa desinenza dei suoi prodotti e del soprannome "Cichinin" dato al noto pittore locale Francesco Bo, ha ispirato il nome di una manifestazione che di anno in anno si consolida per qualità e livello di offerta.

Trekking, spettacoli della Natura, eno-gastronomia e musica: sono questi gli ingredienti dell'annuale e suggestivo appuntamento con "Il Giorno delle Orchidee" di Castiglione Tinella che si svolgerà domenica 12 maggio. Il ritrovo è in piazza XX Settembre dove alle ore 10.30 si parte per la camminata attraverso gli splendidi vigneti di uva Moscato usufruendo dei sentieri naturalistici allestiti. Lungo il percorso sarà raccontato il territorio e si arriverà al Bosco delle Badie dove si potrà osservare la fioritura dell'orchidea spontanea "Orchis Purpurea".

Domenica 12 maggio, alle 9, presso la chiesa sconsacrata dei santi Giacomo e Cristoforo a Santo Stefano Belbo, si terrà una tavola rotonda sull’attuale situazione della flavescenza dorata della vite. L’organizza il Lions “Santo Stefano–Vallebelbo”, in collaborazione con i club di Costigliole d’Asti, Alba e Canale e il patrocinio dei Comuni di Calosso, Moasca, Cossano Belbo e Santo Stefano Belbo. Si confronteranno cinque relatori: Albino Morando, Aurelio Del Vecchio, Massimo Prandi, Antonio Carlomagno e Giovanna Bergui.

Anche quest’anno, nutrito il programma delle celebrazioni promosse dall’Associazione dei Partigiani di Langhe e Monferrato per la giornata del 25 aprile, data fondamentale nella storia della Repubblica Italiana. Il programma prevede, dalle 10, l’omaggio ai monumenti ai caduti di Santo Stefano Belbo, Valdivilla e Cossano. Alle 12.30, la visita della tomba di Piero Balbo, il comandante “Poli” della seconda Divisione Langhe, nel cimitero cossanese. Alle 13, ultima tappa al monumento di Rocchetta Belbo, cui seguirà il pranzo nella trattoria di Ernesto e Rita Capello. Prenotazioni allo 0141–88.01.21.

Quest'anno a Castiglione ha inizio una nuova tradizione. La festa popolare che si è svolta per tanti anni accanto all'annuale appuntamento religioso del primo fine settimana di settembre al Tempio Mariano di frazione Balbi, cambia collocazione sul calendario. In realtà, già da tempo la tradizionale data non poteva essere rispettata vista la vendemmia delle uve Moscato puntualmente in anticipo, così in accordo con il parroco Don Filippo Torterolo e con la popolazione del luogo si è deciso di spostare i festeggiamenti nel mese di aprile, ponendoli accanto all'altro grande evento religioso del Santuario, quello del 26 aprile che ricorda con una processione il miracolo avvenuto nel 1675.

Le opere di Alessandro Alessandrini in mostra nella Casa natale di Cesare Pavese di Santo Stefano Belbo fino al 21 aprile. Parole, poesia e colori si può visitate il sabato e la domenica, dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18; nei giorni feriali su appuntamento, telefonando al 333-93.79.857.

Una passeggiate tematiche alla scoperta dei luoghi più suggestivi della Langa. L’Associazione culturale “Terre Alte”, con sede a Cortemilia, organizza ogni fine settimana, tra aprile e ottobre, un’escursione con guide turistiche, naturalistiche ed esperti del territorio. Il prossimo appuntamento, in programma domenica 21 aprile, si svolgerà a Santo Stefano Belbo tra l’anello di “Santa Libera” e la collina della “Gaminella”: dodici chilometri tra le località che furono teatro della lotta partigiana e raccontate nei libri di Cesare Pavese e Beppe Fenoglio. Ritrovo alle 10 del mattino davanti al municipio di Santo Stefano Belbo. Quota di partecipazione: sette euro. Informazioni e prenotazioni al 333–46.63.388 o sul sito internet http://terrealte.cn.it.

L'associazione Alpini in Langa raccoglie le penne nere dei ventidue gruppi comunali per il 5° Raduno Alpini dei Comuni della Langa che si svolgerà a Mango sabato 27 e domenica 28 aprile. L'evento avrà un prologo a Camo dove verso le 16.30 di sabato 27 aprile giungerà la staffetta alpina del Gruppo Sportivo Sezionale di Alba che porterà la fiaccola accesa fino al monumento dei caduti situato nel paese. Qui avverrà la cerimonia di apertura con l'alzabandiera e la deposizione della corona ai caduti: lo stesso rito si ripeterà al monumento dei caduti nel centro di Mango verso le 17.20. Chi vorrà seguire la fiaccola nel percorso della fiaccola dovrà trovarsi presso i giardini della stazione ferroviaria della città alle 12.30 da dove avverrà la partenza dopo la cerimonia di accensione.

Si comunica che viene rinviato l'evento annuale "Il Giorno delle Orchidee" previsto per domenica 21 aprile a Castiglione Tinella. L'appuntamento prevede una camminata tra i vigneti, la scoperta delle orchidee spontanee nel Bosco delle Badie dove si svolge il pranzo e il concerto, oltre a degustazioni lungo il cammino. Purtroppo, visto l'andamento meteo, quest'anno la fioritura di questi splendidi fiori è in forte ritardo per cui l'organizzazione ha deciso di fissare la manifestazione alla nuova data di domenica 12 maggio. Sarà in seguito comunicato il programma dettagliato della giornata ma chi vuole può già prenotarsi o richiedere informazioni al n° 335.1434112.

L’enoteca regionale Colline del Moscato di Mango e la Bottega del vino Moscato di Castiglione Tinellasaranno protagoniste all’appuntamento internazionale di Verona associando la promozione del territorio con il ricordo di Beppe Fenoglio. L’evento che porta il titolo “Fenoglio e le terre del Moscato” si svolgerà domenica 7 aprile alle 13.30 nello spazio istituzionale della Regione Piemonte (padiglione 9) e vedrà la partecipazione di Valter Bera, presidente dell’enoteca regionale Colline del Moscato, Alessandro Dogliotti, presidente della Bottega del vino Moscato di Castiglione Tinella, Lorenzo Tablino, giornalista, Bruno Penna, sindaco di Castiglione Tinella e Claudio Sacchetto, assessore agricoltura Regione Piemonte.

Oscar Bosio, produttore vitivinicolo della frazione Valdivilla di Santo Stefano Belbo, lancerà al prossimo Vinitaly un progetto di solidarietà a favore dei bambini malati di tumore. Adotta un filare per la vita è il titolo dell’iniziativa, realizzata in collaborazione con l’Associazione “Giovani sorrisi” di Reggio Emilia.

La sala consigliare del municipio di Santo Stefano Belbo ha accolto la presentazione del secondo Trail del Moscato che si correrà il 29 settembre. Alla serata è intervenuto Fulvio Massa, fisioterapista e giornalista sportivo, il quale ha spiegato come approcciarsi, nel modo migliore, alla realtà della corsa su percorsi sterrati, soffermandosi su allenamento, tattica, alimentazione ed equipaggiamento.