Area Moscato sud

Mauro Noè confermato sindaco di Cossano Belbo

Si è tenuto venerdì 31 maggio, a quattro giorni dalle elezioni amministrative, il primo Consiglio comunale di Cossano Belbo, convocato dal riconfermato sindaco Mauro Noè, con la nomina del vicesindaco Emilio Ravotti, che ha ricevuto le deleghe per turismo, manifestazioni, Pro loco, informatica ed energia, e dell’assessore Luca Luigi Tosa, che si occuperà di agricoltura, sport e del rapporto con i donatori di sangue della Fidas.

Aperte le iscrizioni per il rally del Moscato

Aperte, da lunedì 3 giugno, le iscrizioni al 12° rally del Moscato, appuntamento d’inizio estate organizzato dalla “991 racing”. Le domande di partecipazione si potranno presentare fino al 24 giugno sul sito: www.991racing.it. Tre le prove speciali da ripetere tre volte nella “due giorni” motoristica, con quartier generale a Santo Stefano Belbo. Novità di questa edizione, l’inserimento di un tratto cronometrato del rally delle Langhe, annullato ad aprile per lo scarso numero di partecipanti, che si correrà nella serata di sabato 29 giugno. Il resto della gara nella giornata di domenica 30. L’anno scorso vinsero Massimo Marasso e Marco Canuto.

Festa dei donatori di sangue a Cossano Belbo

Donatori di sangue in festa a Cossano Belbo. L’appuntamento con la ventiduesima “giornata del donatore”, organizzata dal locale gruppo Fidas, è per sabato 8 giugno. La festa, come tradizione, sarà una ricarica emotiva, un stimolo capace di riproporre alle nuove generazioni il messaggio del dono del sangue come gesto insostituibile e necessario.

Lezione sul vino nella scuola di Cossano Belbo

Singolare esperienza per i ragazzi di quinta della scuola primaria di Cossano Belbo. Seguiti dall’insegnante Nicoletta Delpiano, che si è avvalsa dell’apporto tecnico dell’enologo santostefanese Luigi Bosca, gli alunni hanno potuto conoscere l’evoluzione della vite e redigere un dizionario del vino. Nel progetto Il vino e il suo lessico sono state inserite tutte le terminologie legate all’enologia, definendo i vocaboli secondo la giusta etimologia e il corretto significato applicativo.

Premiazione del concorso Valle Belbo pulita

La prima edizione del concorso di cultura ambientale Valle Belbo pulita è arrivato alle battute finali: martedì 4 giugno, alle 11.30, nella nuova sede della Protezione civile di Canelli, si terrà la cerimonia di premiazione.

Per la sezione “scuola primaria”, primo premio alla “Gorreto” di Oviglio. Seconda posizione, a ex–aequo, per la “Bosca” di Canelli e la “De Amicis” di Bergamasco. Terzo posto a pari merito per la “Rota Zelmina” di Incisa Scapaccino e la “Cesare Pavese” di Santo Stefano Belbo. Tra le scuole secondarie di primo grado, incetta di premi per l’istituto di Incisa Scapaccino che ha piazzato i propri lavori nelle prime tre posizioni. Infine, una menzione speciale per Il pesciolino Tino della scuola primaria “Tosa” di Cossano Belbo, per la particolare consapevolezza dimostrata nella conoscenza puntuale delle problematiche del corso d’acqua.