Rocchetta Belbo

Al lavoro la Protezione civile di Rocchetta Belbo

Il gruppo di Protezione civile di Rocchetta Belbo, guidato da Davide Sandri, si è dedicato ad alcuni interventi sul territorio comunale. Sono stati eseguiti lavori di sistemazione dei garage e del locale per il deposito attrezzi del gruppo, oltre che di una porzione della canonica presso la quale s’intenderebbe realizzare, in accordo con il parroco Don Luigi Cotto, uno spazio attrezzato con spogliatoi e docce a disposizione sia dei volontari rocchettesi, sia per i gruppi esterni in occasione di esercitazioni intercomunali.

Nuovo canale irriguo in Valle Belbo

Un nuovo canale irriguo tra Rocchetta, Cossano e Santo Stefano Belbo. Se n’è parlato nei giorni scorsi in un incontro con i tre sindaci della Valle Belbo: Alessandro Pio, Mauro Noè e Luigi Icardi. La condotta idrica capterà, a Rocchetta, l’acqua dei pozzi di alimentazione del vecchio acquedotto di Santo Stefano Belbo (utilizzati prima dell’alluvione del 1994) e, dopo il passaggio in una vasca d’accumulo, scenderà per caduta attraverso un’adeguata tubazione. Nel punto più basso sarà posizionata una turbina per la produzione di energia elettrica, il cui ricavato consentirà di abbattere eventuali costi di pompaggio. L’acqua servirà esclusivamente per uso industriale o irriguo, con costi decisamente inferiori di quella potabile.