Cronaca

Si è tenuta venerdi 12 gennaio, presso il Tribunale di Asti, la prima udienza del processo a carico di Luigi Corbo, ex consigliere di minoranza a Santo Stefano Belbo.

Si è conclusa con su­ccesso la missione in Siberia, al Polo Nord termico, di Paolo Piacenza e Damaso Damasio.

Il prezioso ed artistico paesaggio delle colline di Castiglione Tinella, certificato anche dall’Unesco, ha ora un nuovo valore aggiunto: la “Ninfa di Langa”.

Sono stati eseguiti lavori di consolidamento della scarpata franosa lungo il vecchio tracciato della strada comunale Brosia-Caudrina, in località Galeisa.

Nei giorni intorno al Natale, A Castiglione Tinella si è svolta la seconda edizione della “Donazione dei Peluches”.

Marius Grigore, giovane portalettere di Santo Stefano Belbo, è tra i vincitori del sesto Hackathon di Poste Italiane.

Il gruppo Fidas di Castiglione Tinella, guidato da Paola Aimasso, invita i donatori di sangue al prelievo previsto per sabato 23 dicembre.

I volontari del soccorso dell’Avav si ritroveranno, sabato 16 dicembre, alle 20, nel salone del centro polifunzionale “Franco Gallo”.

Proseguono a Santo Stefano Belbo gli appuntamenti in vista del Natale.

Anche quest’anno nella chiesa parrocchiale di S. Andrea a Castiglione Tinella è stato allestito il grande presepe. 

Si è appena concluso a Castiglione Tinella un sostanzioso intervento rivolto alla viabilità.

Il Sindaco e l’Amministrazione comunale di Santo Stefano Belbo si congratulano con Riccardo Pavese,divenuto Alfiere del Lavoro. 

L’Asti Secco è stato ufficialmente presentato a Canelli in pompa magna davanti a un numeroso pubblico.

Dopo l’ondata di furti che ha colpito la Valle Belbo nell’ultimo mese, l’Amministrazione comunale di Santo Stefano Belbo ha deciso di potenziare e incrementare le misure di sicurezza.

Nella mattinata di mercoledì 15 novembre si è subito pensato a una fuga di gas ed è immediatamente scattato il piano di evacuazione.

«L’Asti Secco docg si sta facendo conoscere sul suo territorio di nascita, la valle delle bollicine nel cuore dei Paesaggi Vitivinicoli Piemontesi.

Settecento commensali al tradizionale "bollito" nell’azienda vitivinicola di Romano Dogliotti.

Non avrei voluto tornare su questo argomento, dice Luigino Icardi sindaco di Santo Stefano Belbo, ma i recenti articoli di giornale su questa vicenda mi impongono di fare chiarezza.

Sulle colline di Calosso Ca’ Rapulin inaugura il "Percorso della Vite e del Nocciolo".

Così come è stato per la vendemmia delle uve Moscato, anche la raccolta delle olive a Castiglione Tinella si è svolta quest’anno con largo anticipo.